m2

Tipi di ascensori

Gli ascensori o elevatori (definizione dell'ultima direttiva comunitaria, la Direttiva Ascensori, del 29 giugno 1995 recepita in Italia con il D.P.R. n. 162 del 30 aprile 1999) possono essere:
- Elettrici (a fune)
- Oleodinamici

L'ascensore elettrico moderno è composto principalmente dai seguenti elementi:
1. Macchinario di sollevamento (detto anche argano)
2. Cabina passeggeri
3. Contrappeso (che ha funzioni anche di bilanciamento con conseguente riduzione della potenza elettrica impegnata e dei consumi energetici)
4. Funi di trazione
5. Quadro elettrico di manovra
6.Dispositivi di sicurezza comprendenti: Limitatore di velocità, Paracadute.

L'ascensore oleodinamico moderno è composto principalmente dai seguenti elementi:
1. Centralina idraulica
2. Cilindro e pistone
3. Cabina passeggeri
4. Quadro elettrico di manovra
5. Dispositivi di sicurezza comprendenti: Paracadute, Valvola di blocco.

Può inoltre comprendere anche Funi di taglia

Contattaci Subito
Hai domande o dubbi a riguardo? Contattaci dal nostro modulo rapido e riceverai risposte nel più breve tempo possibile.
Dichiaro di aver letto e compreso l'informativa sulla privacy
Altre Notizie
Nuova Grafica

Rendina ascensori si rifà il look. Nuova grafica e nuovo stile per rendere la vostra navigazione più smart e intuitiva possibile. Attraverso un sito responsive sarà possibile navigare in tutta tranquillità da ogni ...

Storia degli ascensori

Dal web

Sicuramente una delle prime situazioni in cui si è sentita la necessità di una attrezzatura idonea a trasportare in verticale uomini e materiali è quella delle miniere. Sono dell'inizio del XIX secolo i primi studi per ...